Cerca
  • Francesco Italia

Respirare bene in città o palestra

tutti mi chiederete se è realmente possibile respirare bene in città come Milano o in una semplice palestra... la risposta è sì! Adottando le giuste tecniche la nostra respirazione si adatterà al meglio alle condizioni non ideali di un ambiente con smog o polveri sottili e altri inquinanti. E' bene sapere che il vantaggio di respirare bene anche in un ambiente non ideale al posto di diventare asfittici è di fondamentale importanza. La presenza di odori molesti spesso procura una naturale riduzione dei flussi respiratori con conseguente indebolimento di tutto il sistema ossigenante, questo non deve succedere!! Con le dovute accortezze dobbiamo aprire le nostre vie respiratorie e concedere in giusto flusso affinchè non ci si comprima in uno stato debitorio e ansioso. Ovviamente sarebbe meglio stare in una ridente collina con aria fresca, ma non sempre aimé è possibile quindi afferriamo l'opportunità di superare anche l'ostacolo e modulare con respirazioni alternate, a volte usando la bocca e non il naso che pur essendo lo strumento respiratorio per eccellenza tende in condizioni di odori molesti a bloccare istintivamente i flussi. Come suggerivo all'amico Andrea che oggi mi ha gentilmente assistito a Monza per fare due scatti per il blog evitate di fare esperimenti e giammai in condizioni di pericolo come alla guida o in attività dove causa imperizia si possa giunger ad uno svenimento causato da cattiva ossigenazione. Il mio consiglio per chi seguirà i corsi è di fare la fase beginners nella posizione del cocchiere e al massimo se avete voglie.... mettetevi sdraiati in un letto alla peggio vi addormenterete. Buona aria a tutti!!!


29 visualizzazioni

sport benessere salute

© 2019 francesco italia     Partita IVA 09470100968                       Professione esercitata in conformità alla legge 4/2013