Cerca
  • Francesco Italia

Curarsi o allenarsi con la corretta respirazione?

Aggiornato il: gen 23


Ma perché mai? Io non respiro bene? Probabilmente non respiri a sufficienza e nel modo corretto e per questo affatichi il tuo corpo fornendogli poco ossigeno!! Respirare con la giusta tecnica e usare per questo il muscolo diaframmatico non fornisce solo un apporto maggiore di ossigeno al tuo corpo, ma ristabilisce i giusti valori di pressione arteriosa e battito cardiaco anche in occasione di alimentazione scorretta e sovrappeso, ma la più bella sorpresa è che allevia la dipendenza dall’ansia e insegna a rispedirla al mittente nel momento in cui il nostro inconscio che la propone. Si un allenamento quotidiano di pochi minuti con il metodo Makula Equipe consente questo e tante altre cose bellissime come un migliore rapporto sonno/veglia e la diminuzione o eliminazione delle apnee notturne spesso dovute a ansia e cattiva respirazione. Contribuisce a (andate a vedere la testimonianza sulla pagina backstage) ridurre le tensioni psicosomatiche come la rigidità muscolare che spesso provoca con l’andar del tempo problemi funzionali. Contribuisce in modo sostanziale a ridurre le problematiche relative a problemi gastrici in quanto insegna a gestire le funzioni del plesso solare che è la vittima predestinata delle tensioni ansiogene e gastritiche. Migliora la concentrazione rilassandoti, si perché una perfetta concentrazione si ottiene col massimo rilassamento mentale e fisico contrariamente a quanto si crede (“non dovete rilassarvi se no perdete la concentrazione…” cit. Claudio Ranieri Allenatore Sampdoria). Non bisogna confondere infatti l’aggressività con la concentrazione sono due facce di una stessa medaglia solo che l’aggressività è foriera di confusione sia mentale che tecnica, mentre la concentrazione è padrona dell’efficienza sia mentale che fisica e io vi aiuterò ad essere rilassati ed efficienti sia che siate un top player che una casalinga!!! Buona aria!!


0 visualizzazioni

sport benessere salute

© 2019 francesco italia     Partita IVA 09470100968                       Professione esercitata in conformità alla legge 4/2013